Utente Entra


Crea un account Hai dimenticato il nome dell’utente o la password?

Meteo

23.7 °C Pula

Umidità: 78%

Vento: SSW a 13 km/h

Thu

21° | 28°

Fri

18° | 27°

Sat

19° | 26°

Sun

19° | 26°

Link utili per i siti web

Istria Guida Gourmet
Istria Vacanze Planner

ENGpdf icon

ENJOY Istria

Condizioni generali - Charter

  1. Premessa
  2. Prezzo del servizio di alloggio a bordo dell’imbarcazione
  3. Prenotazione e pagamenti
  4. Pagamento
  5. Obblighi e responsabilita dell’utente finale del servizio di alloggio a bordo dell’imbarcazione
  6. Documenti di bordo
  7. Consegna dell’imbarcazione
  8. Cauzione
  9. Proroga del periodo dell’utilizzazione del servizio
  10. Diritto dell’utente finale alla modifica della prenotazione e al recesso dal servizio di alloggio a bordo
  11. Modifica della prenotazione
  12. Avarie e danni
  13. Responsabilita dell’agenzia
  14. Riconsegna dell’imbarcazione
  15. Assicurazione
  16. Assicurazione in caso di insolvenza o fallimento dell’agenzia
  17. Assicurazione viaggi
  18. Perdita dei beni
  19. Protezione dei dati personali
  20. Ricorsi e reclami
  21. Nota
  22. Sconti
  23. Foro competente

  1.  PREMESSA 
    Le presenti Condizioni generali fanno parte integrante del programma di prestazione del servizio di alloggio a bordo delle imbarcazioni, stipulato tra societa a responsabilita limitata BHV d.o.o., Trg kralja Tomislava 17, HR-10000 Zagreb, (di seguito: Agenzia) e il contraente del programma (di seguito: utente finale). Tutti i dati e le condizioni del programma e delle presenti Condizioni generali sono vincolanti sia nei confronti dell'Agenzia che nei confronti dell’utente finale salvo diverse disposizioni del Contratto.



  2.  PREZZO DEL SERVIZIO DI ALLOGGIO A BORDO DELL’IMBARCAZIONE 
    Il prezzo del servizio di alloggio e compreso dell’utilizzo dell’imbarcazione completa di tutte le attrezzature e dell’assicurazione in conformita alle condizioni definite dall’assicuratore presso il quale il Charter ha assicurato l’imbarcazione. Il prezzo del servizio di alloggio non comprende le spese relative al carburante e altri consumi, ricompenso dell’equipaggio del Charter o dell’Agenzia e altri servizi speciali, spese relative alla marina e all’ormeggio durante l’utilizzazione del servizio a bordo dell’imbarcazione.



  3.  Prenotazione e pagamenti 
    La domanda di prenotazione viene presentata tramite la posta elettronica, in forma scritta o direttamente presso la sede dell’agenzia oppure presso una delle agenzie partner.
    Il perfezionamento della prenotazione e subordinato all’accettazione da parte del passeggero delle presenti Condizioni generali. Tutte le disposizioni delle presenti Condizioni generali sono legalmente vincolanti per il passeggero e per l’agenzia. L’agenzia assicurera al contraente il relativo materiale pubblicitario o il programma in versione cartacea o elettronica, fornira tutte le informazioni relative al viaggio, rilascera al passeggero le condizioni generali del viaggio che costituiscono parte integrante del presente contratto e proporra al passeggero di stipulare il pacchetto assicurativo viaggi. All’atto della prenotazione il passeggero e tenuto a fornire tutti i dati necessari per l’espletamento della pratica di prenotazione. Per la prenotazione del servizio e necessario versare un acconto secondo modalita di pagamento selezionata, mentre il saldo deve essere versato entro 45 giorni prima dell’inizio della fruizione del servizio, salvo diverse disposizioni (tranne in caso di pagamento a rate), delle quali il passeggero ha preso atto al momento della conferma della prenotazione. In caso di pagamento mediante la carta di credito – l’importo addebitato sara espresso in euro oppure in kune e sara calcolato secondo il tasso di cambio medio applicato dalla Zagrebačka banka d.d. banca il giorno dell’addebito. Inoltre, comunicando il numero della propria carta di credito in caso di acquisto del servizio tramite i mezzi di telecomunicazione si sottintende che il passeggero ha accettato le presenti Condizioni generali. E possibile che il tasso di cambio della societa Visa, American, Diners o Master sia differente da quello appliccato da Zagrebačka banka d.d.. Tutte le spese bancarie e altri costi di transazione sono al carico del cliente.



  4.  PAGAMENTO 
    Le modalita di pagamento sono cosi come segue:
    1. Il 50% del prezzo del servizio di alloggio a bordo dell’imbarcazione al momento della conferma della richiesta di prenotazione
    2. Il 50% del prezzo del servizio di alloggio a bordo dell’imbarcazione entro 45 giorni prima della decorrenza della consumazione del servizio.



  5.  OBBLIGHI E RESPONSABILITA DELL’UTENTE FINALE DEL SERVIZIO DI ALLOGGIO A BORDO DELL’IMBARCAZIONE 
    1. L’utente finale si impegna a navigare nelle acque territoriali croate, mentre per uscire dalle acque territoriali e necessario prima della conferma della prenotazione ottenere il consenso del Charter rilasciato in forma scritta. I dati del Charter saranno trasmessi all’utente finale prima dell’inizio dell’utilizzazione del servizio, insieme con altre informazioni indispensabili relative alla consegna dell’imbarcazione. L’utente finale si impegna a non prestare il servizio di alloggio né a sub-locare l’imbarcazione a terzi, a non utilizzare l’imbarcazione in regata, né a fini commerciali, quali pesca professionale, scuola di vela e simile, si impegna inoltre a utilizzare l’imbarcazione solamente in condizioni meteorologiche che garantiranno la sicurezza della navigazione.
    2. L’utente finale e tenuto a rispettare la normativa doganale e altre norme legislative, a tenere regolarmente il giornale di bordo e a trattare l’imbarcazione e gli inventari di bordo con dovuta diligenza. In caso in cui l’utente finale avra bisogno del servizio dello skipper, l’utente finale e tenuto ad avvisare il personale dell’Agenzia al momento della conferma della prenotazione. Qualora l’utente finale non avra intenzione di servirsi dell’servizio dello skipper del Charter o dell’Agenzia, dichiara di possedere tutte le licenze necessarie per la conduzione del tipo dell’imbarcazione locata, valide in conformita alla normativa in vigore nella Repubblica di Croazia, in caso contrario dichiara che l’imbarcazione sara condotta dal membro dell’equipaggio munito di tutte le necessarie licenze in conformita alla normativa della Repubblica di Croazia.
    3. Per gli atti non coperti dall’assicurazione e/o negligenza da parte dell’utente finale per i quali il Charter e ritenuto responsabile verso terzi, l’utente finale si impegna a ricompensare al Charter tutte le spese materiali e legali che possano derivare da tali atti e/o negligenza. L’utente finale e particolarmente responsabile in caso di sequestro dell’imbarcazione a causa delle attivita illegali. In caso di avaria e/o incidente l’utente finale e tenuto a registrare la dinamica del sinistro oppure chiedere dalle autorita portuali, dal medico o da altre persone autorizzate il relativo certificato in forma scritta. L’utente finale e tenuto ad avvisare immediatamente il Charter di tali eventi. In caso di sparizione dell’imbarcazione, di impossibilita di navigazione, sequestro dell’imbarcazione o divieto di navigazione imposto da parte di autorita o altre persone, l’utente finale e tenuto ad avvisare le persone autorizzate e il Charter.
    4. Il Charter cerchera di eliminare i difetti e/o danni dell’imbarcazione causati per caso o per la negligenza dell’utente finale, ovvero ricompensera il difetto deducendolo dalla cauzione. Qualora l’importo del danno e/o del difetto superi l’importo della cauzione, il Charter esigera l’indennizzo a saldo dell’importo totale del danno e/o difetto dalla compagnia assicuratrice presso la quale sono assicurate le imbarcazioni del Charter. Qualora il danno e/o il difetto siano causati dalla grave noncuranza dell’utente finale oppure l’utente finale li ha provocati intenzionalmente, l’utente finale e tenuto a coprire all’Agenzia e al Charter tutte le eventuali spese e la perdita che possano derivare da tali danni e/o difetti.
    5. L’utente finale e tenuto a verificare ogni giorno la quantita dell’olio del motore. I danni e le perdite causate dalla mancanza dell’olio del motore sono a carico dell’utente finale. I danni della parte subacquea dell’imbarcazione, causati dalla noncuranza e dalla cattiva conduzione da parte dell’utente finale saranno verificati e riparati a carico dell’utente.
    6. Prendendo in considerazione le condizioni meteorologiche, l’utente finale e tenuto a calare tempestivamente le vele dell’imbarcazione e non permettere che l’imbarcazione sia sotto maggiore carico di quello che possa garantire una piacevole navigazione senza esagerato carico delle vele e delle corde. L’utente finale si impegna a non navigare nell’area non sufficientemente conosciuta rispetto alle carte navali delle quali e munito oppure senza precedentemente aver studiato le carte navali della relativa area o altro materiale disponibile, si impegna inoltre a non navigare di notte.
    7. L’utente finale si impegna a non uscire dal porto o dall’ormeggio se la forza del vento e di oltre 30 nodi o se previsioni meteorologiche annunciano il vento di tale forza oppure se la capitaneria di porto ha vietato la navigazione oppure finché non sia eliminato il guasto di qualsiasi parte vitale dell’imbarcazione quale motore, vele, corde, pompa, argano dell’ancora, luci, bussola, attrezzature di sicurezza e simile, oppure se qualsiasi delle suddette parti non e in stato funzionante. L’utente finale non uscira dal porto o dall’ormeggio senza una quantita sufficiente del carburante e allorquando le condizioni meteorologiche o lo stato dell’imbarcazione e dell’equipaggio sono insicuri.
    8. E vietato tenere a bordo gli animali (cani, gatti, uccelli e simile).
    9. In caso di inosservanza degli obblighi indicati sopra l’utente finale e ritenuto personalmente responsabile di fronte al Charter e assumera la responsabilita per tutte le conseguenze. L’utente finale e responsabile per tutte le infrazioni delle norme di navigazione e di altre norme, anche dopo la scadenza del periodo dell'utilizzazione del servizio di alloggio a bordo dell'imbarcazione.



  6.  DOCUMENTI DI BORDO 
    L’imbarcazione e consegnata con tutti i documenti validi necessari per l’utilizzazione dell’imbarcazione. L’utente finale e tenuto a conservare i predetti documenti fino al termine della consumazione della prestazione convenuta.



  7.  CONSEGNA DELL’IMBARCAZIONE 
    1. Il Charter e tenuto a consegnare l’imbarcazione all’utente finale pulita e in ordine, pronta per la navigazione e completa di tutte le attrezzature, con il pieno di carburante.
    2. Prima dell’inizio della consumazione del servizio di alloggio l’utente finale e tenuto a controllare lo stato generale dell’imbarcazione e verificare se la lista delle attrezzature e dell’inventario di bordo corrisponde allo vero stato dei fatti. Tutti i difetti dell’imbarcazione e delle attrezzature non verificati al momento della consegna non danno ragione all’utente finale di richiedere il prezzo scontato dell’utilizzazione del servizio di alloggio a bordo dell’imbarcazione.



  8.  CAUZIONE 
    Prima della presa in consegna dell’imbarcazione l’utente finale versera al Charter la cauzione obbligatoria in contanti oppure mediante l’addebito sulla carta di credito, nella misura stabilita dal Charter e dall’Agenzia. La cauzione sara interamente restituita all’utente finale qualora l’imbarcazione fosse riconsegnata nei tempi prestabiliti, senza danni e in ordine e con il pieno del carburante. In caso in cui e stata pattuita l’utilizzazione del servizio dello skipper del Charter o dell’Agenzia, l’utente finale e tenuto a versare la cauzione che non copre le spese derivanti dalla noncuranza dello skipper e dalla cattiva conduzione dell’imbarcazione e cattivo trattamento delle attrezzature.



  9.  PROROGA DEL PERIODO DELL’UTILIZZAZIONE DEL SERVIZIO 
    Qualora l’utente finale vorra prorogare il periodo dell’utilizzazione del servizio di alloggio a bordo, e tenuto a rientrare nel porto finale prestabilito, contattare l’Agenzia e a tempo debito chiedere il consenso scritto per il nuovo tempo e il porto per la riconsegna dell’imbarcazione. Il pagamento dell’importo necessario per la proroga del periodo dell’utilizzazione del servizio di alloggio a bordo dell’imbarcazione e possibile effettuare solamente mediante la carta di credito.



  10.  DIRITTO DELL’UTENTE FINALE ALLA MODIFICA DELLA PRENOTAZIONE E AL RECESSO DAL SERVIZIO DI ALLOGGIO A BORDO 
    1. Qualora possibile, l’avviso di recesso o di cambiamento della prenotazione deve essere inviato dall’utente finale all’agenzia in forma scritta (e-mail, fax). Per modifica della prenotazione si sottintende il cambiamento del numero o dei nomi dei passeggeri, oppure il cambiamento della data dell’inizio/termine dell’utilizzazione del servizio di alloggio a bordo, effettuato entro 32 giorni prima dell’inizio dell’utilizzazione del servizio. Il primo cambiamento sara gratuito qualora sia possibile effettuarlo senza costi aggiuntivi. Il costo aggiuntivo di ogni successiva modifica e di 15 euro. In caso in cui non e possibile effettuare la modifica della prenotazione e l’utente finale quindi annulla la prenotazione gia confermata, saranno applicate le disposizioni indicate sotto. La modifica del servizio di alloggio a bordo dell’imbarcazione e qualsiasi altra modifica effettuata meno di 32 giorni prima dell’inizio della consumazione del servizio e durante la consumazione del servizio e considerata come annullamento della prenotazione.
    2. per le prenotazioni del servizio di alloggio a bordo dell’imbarcazione definitivamente confermate le spese di annullamento saranno conteggiate a seconda della data della ricezione dell’avviso scritto cosi come segue:
      1. qualora l’utente finale annulli la prenotazione entro 32 giorni prima dell’inizio della consumazione del servizio, l’Agenzia tratterra il 50% dell’importo del servizio di alloggio. Qualora l’annullamento avvenga meno di 32 giorni prima della decorrenza del servizio, l’Agenzia ha la facolta di trattenere l’intero importo.
      2. qualora per qualsiasi motivo l’utente finale e il suo equipaggio rinuncino dall’utilizzazione del servizio di alloggio dopo la presa in consegna dell’imbarcazione, l’Agenzia tratterra l’intero importo del servizio di alloggio e conteggera a carico dell’utente finale tutte le spese che possano derivare in relazione all’annullamento.

    3. Siccome in caso di annullamento della prenotazione meno di 32 giorni prima dell’inizio della consumazione del servizio l’Utente finale e tenuto a corrispondere all’agenzia l’intero importo del servizio (100%), indicato nel preventivo inviato al cliente da parte dell’agenzia, si ritiene che l’Utente Finale non ha annullato la prenotazione e che quindi ritiene il diritto all’utilizzazione del servizio a bordo dell’imbarcazione dell’altro utente. In tale caso l’Utente finale e tenuto ad avvisare l’altro utente che l’accettazione della prenotazione comporta anche l’accettazione di tutti i diritti e obblighi delle presenti Condizioni generali. In caso in cui l’Utente finale che ha annullato la prenotazione trovi un nuovo utente della stessa prenotazione, l’agenzia addebitera solamente le spese reali derivanti dalla sostituzione. Qualora l’Utente finale non si presenti entro la mezzanotte del giorno in cui inizia il servizio, senza avvisando l’agenzia e il Charter, la prenotazione verra considerata annullata. Le spese di annullamento saranno conteggiate secondo le disposizioni indicate sopra. Qualora le spese reali superino le spese indicate sopra, l’agenzia si riserva il diritto di esigere tali spese reali. Per ogni annullamento della prenotazione l’agenzia addebitera euro 25 a titolo di spese di amministrazione dell’annullamento.



  11.  MODIFICA DELLA PRENOTAZIONE 
    Qualora l’utente finale chieda di modificare la prenotazione dopo aver definitivamente confermato la prenotazione, sara possibile realizzare la modifica solo in caso in cui il Charter presso il quale l’imbarcazione e stata inizialmente prenotata sara in grado di assicurare un’adeguata alternativa. Qualora il Charter presso il quale l’imbarcazione e stata inizialmente prenotata non sia in grado di assicurare un’adeguata alternativa, la modifica della prenotazione presso un altro Charter sottintende l’annullamento della prenotazione iniziale che comporta le spese di cui al punto 8 delle Condizioni generali della prestazione del servizio di alloggio a bordo dell’imbarcazione (Diritto dell’utente finale alla modifica e alla rinuncia alla consumazione del servizio di alloggio a bordo dell’imbarcazione).



  12.  AVARIE E DANNI 
    L’utente finale e tenuto a denunciare al Charter tutti i danni e guasti a prescindere della causa, mentre il Charter comunichera all’utente finale le modalita di esecuzione dei necessari lavori e/o sostituzione delle attrezzature. Le riparazioni non autorizzate e la sostituzione delle attrezzature saranno effettuate a carico dell’utente finale.



  13.  RESPONSABILITA DELL’AGENZIA 
    Qualora per qualsiasi motivo indipendente dalla responsabilita dell’utente finale l’imbarcazione non potra essere utilizzata, l’Agenzia si impegnera ad assicurare l’imbarcazione dalle stesse o migliori caratteristiche e allo stesso prezzo del dell’imbarcazione inizialmente pattuita. Qualora l’Agenzia non sia in grado di assicurare un’adeguata alternativa, l’utente finale potra richiedere il rimborso della parte della somma versata in relazione ai giorni non goduti. L’utente finale non ha diritto a qualsiasi altro risarcimento, oltre a quello indicato sopra.



  14.  RICONSEGNA DELL’IMBARCAZIONE 
    L’utente finale e tenuto a riconsegnare l’imbarcazione al Charter nel porto e nei tempi prestabiliti, pulita, priva di danni e con il pieno di carburante. E obbligatorio il rientro nel porto prestabilito (porto previsto per la riconsegna dell’imbarcazione) nelle ore serali del giorno precedente a quello previsto per la riconsegna dell’imbarcazione. La riconsegna dell’imbarcazione avra luogo nelle ore mattutine del giorno previsto per la riconsegna dell’imbarcazione. Qualora l’utente finale non riconsegni l’imbarcazione nel porto e nei tempi prestabiliti, accetta di corrispondere all’Agenzia l’importo in misura tripla rispetto alla rata di canone giornaliera per ogni giorno di ritardo, compreso di eventuali danni e spese subite dall’Agenzia e dal Charter in relazione al ritardo della riconsegna dell’imbarcazione. Il ritardo potra essere giustificato in caso di forza maggiore solamente se l’utente finale ha immediatamente avvisato il Charter. Le spese dovute alla perdita e ai danni delle parti dell’imbarcazione o delle attrezzature, arrecati a causa della noncuranza e cattiva utilizzazione da parte dell’utente finale e del suo equipaggio sono la responsabilita dell’utente finale. Il Charter dedurra tale importo dalla cauzione versata dall’utente finale. Qualora l’importo delle spese relative alle parti o alle attrezzature dell’imbarcazione perdute o danneggiate superi l’importo della cauzione, il Charter esigera il resto delle spese in conformita al punto 3. d delle presenti Condizioni generali. 

    a.) Qualora l’imbarcazione sia riconsegnata in condizioni di disordine e non pulita, il Charter esigera le spese di pulizia, deducendole dalla cauzione. Il Charter inoltre esigera i costi relativi al carburante qualora l’utente finale riconsegni l’imbarcazione non con il pieno di carburante.



  15.  ASSICURAZIONE 
    L’assicurazione dell’imbarcazione, delle attrezzature e dell’equipaggio e definita dalle condizioni stabilite dall’assicuratore presso il quale il Charter ha assicurato l’imbarcazione a bordo della quale e prestato il servizio. Tutti i danni e/o perdite coperte dalla polizza assicurativa devono essere immediatamente denunciati al rappresentante del Charter. I danni coperti dalla polizza assicurativa, ma non immediatamente denunciati al rappresentante del Charter in conformita alla polizza assicurativa non saranno riconosciuti. In tale caso l’utente finale e ritenuto personalmente responsabile per tutti i danni di conseguenza alla mancata o ritardata denuncia dei danni. Le vele non sono coperte dall’assicurazione, e quindi i danni recati alle vele saranno addebitati all’utente finale.



  16.  ASSICURAZIONE IN CASO DI INSOLVENZA O FALLIMENTO DELL’AGENZIA 
    In conformita alla Legge sull’attivita turistica, in caso di insolvenza o fallimento dell’agenzia, l’utente finale che si trova in viaggio e altre persone che hanno versato l’acconto per il pacchetto turistico devono contattare al piu presto possibile l’assicuratore dell’agenzia (di seguito: Allianz).



  17.  ASSICURAZIONE VIAGGI 
    Nel prezzo del viaggio non e compresa l’assicurazione viaggi: l’assicurazione contro infortuni e malattia in viaggio, assicurazione contro danneggiamento e perdita dei bagagli e l’assicurazione sanitaria. Con la sottoscrizione del Contratto, cui parte integrante fanno le presenti Condizioni generali, si sottintende che all’utente finale sono state consigliate e offerte le polizze assicurative integranti di cui al comma precedente. Qualora l’utente finale richieda tali assicurazioni integrative, le polizze possono essere stipulate direttamente presso una delle compagnie assicuratrici, o presso l’Agenzia, dove l’Agenzia agisce solamente quale intermediario. Si consiglia di leggere attentamente le condizioni dell’assicurazione al momento della stipulazione.



  18.  PERDITA DEI BENI 
    L’utente finale e tenuto a prendere cura dei propri beni. L’agenzia declina ogni responsabilita per il furto, perdita e/o danni recati ai beni di proprieta dell’utente finale oppure ai beni di proprieta di terzi, depositati o lasciati a bordo dell’imbarcazione, a bordo del veicolo operativo o presso gli uffici dell’Agenzia o del Charter. Con il pagamento della relativa parte dell’importo totale della prenotazione l’utente finale conferma la prenotazione e accetta le Condizioni generali della prestazione del servizio di alloggio a bordo dell’imbarcazione e quindi rinuncia a tutte le pretese di risarcimento a titolo di tali perdite e/o danni da parte dell’Agenzia o del Charter. Il furto o la perdita dei beni vengono denunciati al rappresentante del Charter oppure alla stazione di polizia.



  19.  PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI 
    L’utente finale comunica volontariamente i suoi dati personali. I dati personali dell’utente finale sono necessari ai fini di amministrazione della pratica relativa al servizio richiesto. I dati personali saranno utilizzati ai fini di comunicazione delle ulteriori informazioni. L’agenzia si impegna a non trasmettere ai terzi i dati personali dell’utente finale né a divulgare i dati all’estero, tranne ai fini di realizzazione della prestazione. Eccezionalmente, i dati personali saranno comunicati a terzi ai fini di stipulazione della polizza assicurativa contro le penalita di annullamento del viaggio e contro infortuni e malattia, danneggiamento e perdita dei bagagli e della polizza assicurativa sanitaria per i viaggi all’estero. Qualora l’utente finale stipuli un polizza assicurativa, i suoi dati personali saranno trasmessi alla relativa compagnia assicuratrice. I dati personali dell’utente finale saranno conservati nella base dati, in conformita alla delibera dell’Consiglio d’Amministrazione sulle modalita di raccolta, trattamento e conservazione dei dati personali. Con l’accettazione delle presenti Condizioni generali l’utente finale autorizza il trattamento dei dati personali ai fini pubblicitari dell’Agenzia.



  20.  RICORSI E RECLAMI 
    La procedura di reclamo e cosi come segue:

    L’utente finale e tenuto ad esporre reclamo al rappresentante del fornitore della prestazione ritenuta inadeguata il giorno dell’arrivo e provvedere ad avvisare la sede dell’Agenzia a Zagabria per mezzo di posta elettronica, all’indirizzo info@bhv.hr, oppure telefonicamente al no. +385 1 4812200. L'utente finale e tenuto a collaborare con il fornitore della prestazione e con l’agenzia in bona fede al fine di eliminare la causa del reclamo. Qualora l’utente finale non accetti la risoluzione propostagli sul luogo che corrisponda alla prestazione acquistata, l’agenzia non e tenuta ad accettare successivi reclami. 

    Qualora anche dopo l’intervento sul luogo non sia eliminato il problema, entro 8 giorni dal rientro l’utente finale e tenuto ad inviare in forma scritta, per mezzo di posta elettronica, all’indirizzo info@bhv.hr, oppure all'indirizzo BHV d.o.o., Trg kralja Tomislava 17, HR-10000 Zagreb, il reclamo con in allegato tutta la documentazione e le fotografie comprovanti la fondatezza del reclamo. Saranno presi in considerazione solamente i ricorsi e reclami presentati in forma scritta al momento della riconsegna dell’imbarcazione (check-out), controfirmati dalla parte del rappresentante del Charter. 

    Nel corso della procedura di risoluzione del reclamo, che comunque non puo superare 14, ovvero 28 giorni dalla data della presentazione del reclamo, l’utente finale rinuncia irrevocabilmente all’intermediazione dei terzi, dell’Associazione Croata Agenzia Turistiche o di altre istituzioni, nonché alla possibilita di comunicare informazioni alla stampa. Nello stesso periodo di tempo l’utente finale rinuncia al diritto all’istanza. L’importo massimo dell’indennizzo per singolo reclamo corrisponde all’importo della prestazione in relazione alla quale il reclamo e stato presentato e non puo comprendere la prestazione gia goduta né l’intero importo del pacchetto. Con questo si esclude il diritto del cliente sull’indennizzo del danno ideale. 

    Qualora l’utente finale abbia stipulato il contratto di un pacchetto turistico di carattere “last minute”, l’utente finale accetta tutti i rischi che comporta tale viaggio. I viaggi last minute contengono alcuni fatti incerti ai quali l’agenzia non ha influsso e l’utente finale ha accettato il viaggio prima di tutto per il suo conveniente prezzo, percio non ha diritto di reclamo di fronte all’agenzia e/o Charter. 

    L’Agenzia non e ritenuta responsabile per eventuali condizioni meteorologiche, pulizia e temperatura del mare e l’affollamento delle destinazioni nonché per tutte simili situazioni che possano causare l’insoddisfazione del passeggero e non riguardano direttamente la qualita della prestazione prenotata.



  21.  NOTA 
    Con l’atto della conferma e del pagamento dell’acconto, ovvero dell’importo totale l’utente finale rilascia il proprio consenso in relazione alle condizioni indicate sopra.
    Condizioni generali e le istruzioni relative al viaggio annullano tutte le precedenti condizioni e istruzioni.



  22.  SCONTI 
    In caso di parallele offerte speciali non e possibile cumulare gli sconti. Gli sconti non si applicano all’offerta last minute.



  23.  FORO COMPETENTE 
    L’utente finale e l’Agenzia si impegneranno a risolvere di comune accordo tutte le eventuali controversie che dovessero risorgere in relazione all’esecuzione del presente Contratto. In caso contrario le controversie saranno deferite alla decisione del foro competente che applichera il diritto croato.



  24. Zagabria, 01.01.2011.